Esiste una grande bibliografia relativa ai temi del mental coaching applicato allo sport e alla comunicazione seduttiva intesa come comunicazione persuasiva ed efficace.
Libri e articoli che analizzano tutti gli aspetti anche piu nascosti di questi temi, in tutta questa concentrazione di informazioni, mancano due cose a mio parere che renderebbero il tutto più ruibile ed efficace, manca:
– la semplicità
– la applicazione pratica
– tanta teoria, ricca e qualitativamente importante ma che poi si fatica a trasformare in idee applicabili, mentre dall’altro lato della medaglia spesso si trova materiale molto semplice ma che rischia di cadere in una banalità quasi commovente.

Quindi la mia idea per questo blog è fornire a chi deciderà di seguirlo una serie di spunti immediatamente applicabili anche attraverso il confronto tra tutti noi.
BRAINGENIUS blog sarà quindi una palestra, una biblioteca, un’aula di formazione, un mercato di scambio di idee, un parco dei divertimenti, e in tutti questi luoghi che danno vita al blog  esisteranno  solo tre semplici regole che governeranno la dinamica comunicazionale:
– prima regola: la democrazia, non esisteranno risposte e domande stupide banali o altro, ogni idea troverà cittadinanza in Braingenius
– seconda regola: parlando di linguaggio, questo sarà il blog delle buone parole, intese come assenza di volgarità, critiche fini a se stesse e tentativi di manipolazione della realtà.
– terza regola: semplicità, immediatezza e divertimento, il blog svilupperà i temi che via via saranno analizzati in maniera semplice, con concetti utili per la applicazione immediata e proposti in maniera divertente.

Quindi, seguite il blog Braingenius, il blog della comunicazione semplice, immediata, democratica e divertente!
A presto!
Genius